Associazione “ Maria SS. della Civita”:
i custodi della Madonna.


La secolare devozione degli Itrani per l’immagine della Madonna della Civita si concretizzo’ alla fine del secolo scorso con la commissione, attraverso un contributo di gran parte delle famiglie del paese, di una statua argentea portata in processione in occasione degli annuali festeggiamenti. Il busto custodito per molti decenni da una famiglia nobile del posto , insieme agli ori donati alla Madonna, e’ stata negli ultimi anni al centro di una polemica con gli eredi che ne accampavano il diritto di proprieta’. L’episodio, al centro di una piccola rivoluzione da parte degli Itrani, porto’ ad una vertenza nel corso della quale fu costituita l’Associazione di cui fanno parte gli eredi delle famigle che finanziarono l’acquisto della statua ed altri fedeli.

L’associazione e’ stata riconosciuta responsabile della custodia del busto di argento, attualmente collocato in una apposita cappella blindata, realizzata nella Chiesa della Annunziata , e degli ori della Madonna.

Il presidente e’ Orazio La Rocca, giornalista vaticanista di Repubblica che, con i volontari dell’associazione organizza un convegno nazionale su temi sociali e religiosi in occasione della ostensione in Piazza Incoronazione del quadro della Madonna della Civita due settimane prima dei Festeggiamenti.

LA SANTITA, OGGI, IN RICORDO DI LUIGINA SINAPI.

“La santità, oggi - Ricordando la serva di Dio Luigina Sinapi”: è il titolo dell’annuale convegno ecclesiale che l’Associazione Maria SS. della Civita organizza per il 4 luglio prossimo, giorno della tradizionale ostensione in piazza Incoronazione, ad Itri (Latina), dell’immagine della Madonna della Civita, in vista dei festeggiamenti patronali del 20-21-22 luglio. La miracolosa immagine, venerata da secoli,ha accompagnato e sostenuto anche decine di migliaia di emigranti che dal 1800 sono partiti per le Americhe, l’Europa e l’Australia.

Il convegno si svolgerà, a partire dalle ore 18, nella chiesa parrocchiale di S.Maria Maggiore e sarà presieduto dal cardinale Josè Sarajva Martins, prefetto della congregazione vaticana per le Cause dei Santi. Insieme al porporato, interverranno David Sassoli, giornalista e conduttore del Tg1-Rai, Luigina Di Liegro, responsabile della Fondazione “Don Luigi di Liegro”, e il giornalista Orazio La Rocca, vaticanista del quotidiano “La Repubblica” e presidente dell’Associazione Maria SS.della Civita, custode giudiziario dello storico busto argenteo della Madonna della Civita e degli ori votivi custoditi nella parrocchia di Santa Maria Maggiore. I lavori saranno introdotti dai saluti del parroco, don Giovanni Giorgi, di Giovanni Agresti, sindaco di Itri, e di Raffaele Mancini, assessore alla Cultura del Comune di Itri.

Il tema del convegno ogni anno prende lo spunto da importanti fatti di cronaca, eventi, problematiche sociali. In passato nel giorno dell’ostensione dell’immagine della Madonna della Civita si è parlato, ad esempio, del Giubileo 2000 col cardinale Crescenzio Sepe; di problemi giovanili, mali contemporanei e riscatto dei poveri con don Antonio Mazzi, don Luigi Ciotti, col cardinale Sergio Sebastiani; di arte sacra e viaggi dello spirito col maestro Maurizio De Luca, restauratore capo dei Musei Vaticani, e monsignor Liberio Andreatta, amministratore delegato dell’Opera Romana Pellegrinaggi, l’ente che ha contribuito al restauro e alla pulizia dello storico busto argenteo della Madonna della Civita. Il 4 luglio prossimo si parlerà della santità, argomento scelto per onorare e ricordare l’insediamento del tribunale diocesano per la beatificazione di Luigina Sinapi, importante religiosa che ha speso tutta al sua vita in difesa dei poveri, nata a Itri e vissuta a Roma fino alla morte. Il tribunale è stato insediato solennemente nel febbraio scorso dal cardinale vicario Camillo Ruini nel Palazzo di San Giovanni in Laterano, a Roma.

(Per informazioni: 340-8208448)

Cartoline storiche edite dal Bazar di Emilia Assaiante dedicate al Santuario della Madonna di Civita dal 1928 al 1943

<<back